News

17 aprile 2012

Alla ricerca di una taskforce di ingegneri tra Italia e India

Il Gruppo Carraro si prepara tra i protagonisti del design dei trattori indiani

Archiviato un 2011 molto positivo, con un fatturato superiore ai 924 milioni di Euro, il Gruppo Carraro vede di fronte a sé nuove sfide nel Far East. Come ha dichiarato lo stesso Enrico Carraro, Vice Presidente Esecutivo "I risultati di oggi sono la conseguenza di un percorso che ha visto consolidare la nostra presenza industriale a livello globale, all’interno dei Paesi a più alto tasso di crescita. Ciò in modo coerente alla logica “local for local”, che mette al centro sempre l’esigenza specifica di ciascun mercato”.

Proprio seguendo tale approccio oggi Carraro Agritalia, la Business Unit del Gruppo Carraro specializzata nel design e nella produzione di trattori speciali per i principali OEM, quali John Deere, Agco e Claas ha deciso di estendere le proprie competenze di progettazione anche all'interno del sub-continente indiano, il più importante mercato al mondo di trattori in termini di volumi.

Ciò avverrà attraverso la creazione di una taskforce di ingegneri che verranno dovranno occuparsi di progettazione e design di trattori completi, moduli e prototipi lavorando a cavallo degli uffici R&D di Rovigo e dei nuovi uffici R&D Agritalia di prossima realizzazione a Nuova Delhi.

Si tratta di un progetto di alto profilo, mirato allo sviluppo tecnologico di alcune gamme di trattori indiani realizzati dai più importanti brand locali, con particolare riferimento ai dettagli di stile e di ergonomia.

I candidati ideali per tali posizioni sono laureati in Ingegneria Meccanica o posseggono una cultura equivalente, ed hanno maturato esperienza in area R&D/Ufficio Tecnico all’interno di realtà industriali internazionali produttrici di trattori o parti di trattore, macchine movimento terra, automotive o presso studi tecnici specializzati in progettazione Body. Dovranno inoltre essere in possesso di ottima preparazione di programmi CAD 3D e DMU e calcoli FEM, aver sviluppato approfondite competenze di progettazione meccanica e di costruzione delle tavole esecutive, oltre che solida conoscenza del mercato dei fornitori di componentistica meccanica per il settore di riferimento.

Ovviamente sono considerati requisiti indispensabili una fluente conoscenza della lingua inglese, flessibilità e disponibilità ad operare anche per lunghi periodi in INDIA (New Delhi) con contratto da Espatriato.

Per ulteriori informazioni: clicca qui

L'azienda

Leader nella progettazione e realizzazione di trattori speciali e leggeri

Nata da una costola dello storico Gruppo Carraro, Agritalia ha accumulato nel tempo una notevole ...

Trattori

Competenza nelle applicazioni per trattori di taglia media, esperienza nella gestione di progetti in co-design, ...

Servizi d'ingegneria

Il consolidato Know-How di Agritalia nella progettazione, validazione, prototipazione, e industrializzazione di trattori interpreta le ...