News

29 agosto 2013

Siglato in Carraro Agritalia il nuovo contratto integrativo aziendale

Al raggiungimento degli obiettivi concordati ai lavoratori verrà riconosciuto un premio di 3.000 euro

Rovigo, 29 agosto 2013 – È stato siglato oggi in Carraro Agritalia, alla presenza della direzione aziendale nonché di tutte le sigle sindacali (FIM, FIOM, UILM), il nuovo contratto integrativo aziendale. Tale accordo avviene a seguito di una lunga trattativa tra azienda e organizzazioni sindacali durata un anno, utile per comprendere e condividere alcuni punti fondamentali indispensabili per l’efficienza e la competitività dello stabilimento rodigino.

In base ai termini dell’accordo al raggiungimento di obiettivi concordati ai lavoratori verrà riconosciuto un premio di risultato di 3.000 euro.

Il nuovo sistema incentivante è legato alle performance su alcuni indicatori-chiave imprescindibili per garantire il buon funzionamento della sede, ovvero: produttività, qualità, redditività, sicurezza e continuità di presenza.

Rispetto al contratto precedente è stata posta una particolare attenzione al tema della sicurezza (con l’obiettivo di arrivare a quota “zero infortuni”) ed alla presenza (con l’obiettivo di abbattere il più possibile l’assenteismo in giorni particolarmente critici).

L'azienda

Leader nella progettazione e realizzazione di trattori speciali e leggeri

Nata da una costola dello storico Gruppo Carraro, Agritalia ha accumulato nel tempo una notevole ...

Trattori

Competenza nelle applicazioni per trattori di taglia media, esperienza nella gestione di progetti in co-design, ...

Servizi d'ingegneria

Il consolidato Know-How di Agritalia nella progettazione, validazione, prototipazione, e industrializzazione di trattori interpreta le ...